Nuove possibilità per le donne

Il nome AZEZANA è un'abbreviazione di Arzoe Zane Afghan che sta per “Speranza delle donne afghane". Il progetto è scaturito dalla convinzione che l'insegnamento di conoscenze specifiche a migliaia di vedove, orfane e donne in difficoltà,  significherà per ognuna di loro la possibilità di accedere ad un mondo di dignità ed indipendenza economica.

 

Nonostante la destituzione dei Talibani, le vedove e le bambine orfane afghane devono ancora affrontare significative sfide che le rendono uno dei gruppi maggiormente vulnerabili all'interno della società afghana.

 

AZEZANA insegna a donne e bambine afghane l'arte della tessitura della seta assicurando loro una fonte di reddito sostenibile. Siamo fermamente convinti che l'istruzione giochi un ruolo fondamentale all'interno del piano di ricostruzione dell'Afghanistan e per questa ragione forniamo corsi giornalieri a tutti i nostri lavoratori assicurando loro anche un servizio di assicurazione sanitaria e trattamenti medici.